Home Archivio Al Cinema: Ritual

Al Cinema: Ritual

0 1168

Una storia psicomagica. Al cinema da giovedì 8 maggio 2014

Uscirà sugli schermi del cinema giovedì 8 Maggio 2014 Ritual -Una storia psicomagica, finalmente un film italiano dedicato al paranormale. Dopo Dario Argento e Lamberto Bava cercansi disperatamente registi italiani sul paranormale . Ecco che si cimenta col genere il Giulia Brazzale quarantaduenne regista e sceneggiatrice che fino ad oggi si era dedicata a corti e documentari insieme a Luca Immensi altro quarantenne all’esordio sul lungometraggio.  Girato in Red Epic 5K, con la stessa tecnologia di Prometheus, Spiderman 4, Lo Hobbit, il film racconta la storia della giovane e fragile Lia che soffre di una profonda depressione. E’ consumata dal senso di colpa a causa di un aborto. Il suo rapporto con il fidanzato Viktor peggiora sempre più e per un ultimo, disperato tentativo di curarsi, Lia va a visitare la vecchia zia Agata nella sua antica e inquietante villa del 1700 in uno sperduto paesino veneto, Mason, ricco di tradizioni popolari, credenze magiche, leggende e riti. La zia Agata è la guaritrice del villaggio da sempre appassionata di psicomagia* e medicina alternativa. Nella villa Lia incontrerà diversi personaggi misteriosi tra cui L’Anguana, una creatura magica tra la strega e la sirena e due inquietanti bambini che cantano nenie e filastrocche. La zia Agata vorrebbe curare la nipote con un rito psicomagico jodorowskiano, ma il fidanzato Viktor cerca di opporsi a quello strano rituale ma quando Viktor si deve allontanare dalla villa, le due donne cominciano il rito…

Per un giudizio sul film aspettiamo l’uscita, ma consigliamo la visione del film di due esordienti su un genere così poco in voga in Italia, ma di grande tradizione

Articoli simili