Home Archivio La Criptozoologia

La Criptozoologia

0 2276

La Criptozoologia

criptozoologiaLa Criptozoologia.  come dice il termine coniato dal francese Bernard Huvelmans a metà degli anni cinquanta, studia gli animali nascosti, cioè tutte quelle forme di vita animale, spesso note alle popolazioni locali, ma che la scienza ufficiale ancora non riconosce o considera estinte. Il presupposto di questa disciplina è che certe specie animali siano sopravvissute da tempo immemorabile  in luoghi appartati oppure non siano facilmente osservabili per le loro abitudini biologiche. Il metodo di ricerca della criptozoologia (anche se tiene conto, trale varie fonti di informazione, di leggende e racconti folcloristici del passato e del presente) è ispirato al massimo rigore scientifico nella valutazione dei dati scientifici disponibili. Tale disciplina si limita a formulare ipotesi altamente probabili sulla vita di determinati animali, e a classificarli nel modo più esatto possibile, anche se non può provarne la reale esistenza. Alcuni esperti del genere si sono dimostrati scarsamente rigorosi ed inclini a troppo facili entusiasmi e anche per questo motivo la scienza accademica tende a snobbare questa specialità, dimenticandosi così che buona  parte delle scoperte di nuove specie animali sono state fatte in passato da geniali naturalisti che hanno seguito criteri di scienza che oggi definiremmo criptozoologici. La Società Internazionale di Criptozoologia, ha sede a Tucson in Arizona.

 Per approfondire: http://www.criptozoologia.it/

Articoli simili