Home Archivio Eclissi, i significati mistici

Eclissi, i significati mistici

0 1351

Eclissi, i significati mistici

Eclissi. — I pagani ritenevano che questo fenomeno fosse opera d’incantesimo. L’eclissi di luna   era prodotta da alcune parole magiche con le quali   gli stregoni attiravano il pianeta verso la terra,   acciocché con la schiuma che gli usciva dalle   labbra inumidisse le erbe che così divenivano   atte agii incantesimi. Un’eclissi era presagio di   grandi sventure, e dopo il fenomeno i soldati ricusavano di battersi. Si credeva che l’eclissi fosse   una malattia della luna, in seguito alla quale essa   sarebbe morta e perciò caduta dal cielo sulla ter-   ra, schiacciando tutti. Xella mitologia germanica   si parla di due lupi celesti che perseguitano la luna   ed il sole: quando li raggiungono si ha l’eclissi.   Quella del sole fu meno temuta. Ma entrambe   sono state considerate fino ai giorni nostri come   segni precursori di gravi eventi. Gli indiani durante le eclissi si gettavano nei fiumi fino al capo. I   Lapponi dicono che quando il diavolo passa davanti al sole o alla luna si ha l’eclissi. I Cinesi credono ad un mostro che chiude in una mano il sole   e nell’altra la luna. I Persiani dicono che Dio   tiene il sole in una scatola azzurra, e quando   vuol punire gli uomini manda un angelo a chiudere la scatola, per privarli di luce. Gli indigeni   del Messico ritenevano il sole e la luna come mar   rito e moglie; l’eclissi era indizio di una disputa   fra coniugi.

Articoli simili

Nessun Commento

Lascia una Risposta