Home Archivio Fantazoologia, una pseudoscienza

Fantazoologia, una pseudoscienza

0 1143

Fantazoologia una pseudoscienza

Fantazoologia. In una serie di volumi di successo, il  paleontologo scozzese Dougal Dixon ha  immaginato come sarà tra diversi milioni di anni  l’attuale fauna terrestre, tenuto conto di tutte le  conoscenze finora acquisite in ambito  naturalistico e delle leggi  dell’evoluzione. ln uno di questi volumi (Animali dopo l’uomo. Manuale di zoologia del futuro 1982) è  addirittura   ipotizzata la  scomparsa dell’uomo e  descritta  l’evoluzione del  mondo animale tra 50 milioni di anni. ll tentativo  di Dixon e di qualche altro autore di guardare nel  futuro della fauna terrestre, per quanto condotto        razionalmente, è certamente più un gioco che un  esercizio scientifico. Risulta infatti impossibile  prevedere le infinite combinazioni dei diversi  fattori che determinano l’evoluzione e tenere  adeguatamente conto dell’intervento del caso.  E non è sempre detto che tutte le specie  animali siano soggette a un identico   processo evolutivo. Come     dimostra il fatto che diversi  animali viventi  risalgono a decine di milioni di anni fa e non  presentano rilevanti mutazioni nelle forme e nelle  strutture rispetto ai loro progenitori preistorici.

Articoli simili

Nessun Commento

Lascia una Risposta