Home Senza categoria Giubbotto antiproiettile..umano!

Giubbotto antiproiettile..umano!

0 1055

Giubbotto antiproiettile..umano!

Giubbotto antiproiettile cileno. Quando si dice che non tutti i mali vengono per nuocere. Il tema dell’obesità è  all’ordine del giorno e si fa un gran parlare di quanto il grasso faccia male. La vicenda di Alegria (nomen omen) Campos farebbe presupporre esattamente il contrario. Campos è un autista di autobus di Santiago del Cile e non si può certo dire che sia una sottiletta, anzi, il buon autista è un omone decisamente grasso e questa sua condizione gli ha salvato la vita.  Il Campos stava guidando tranquillamente il suo pullman quando un ventinovenne malvivente locale, armato di pistola, ha iniziato a rapinare i passeggeri dell’autobus. Il delinquente non aveva però previsto l’eroismo del nostro ciccione che, fermato l’autobus, è saltato addosso al rapinatore per cercare di disarmarlo. A quel punto però il malintenzionato ha esploso due colpi dalla sua pistola e, mentre uno di questi ha fracassato un finestrino, l’altro ha centrato allo stomaco il povero Campos che comunque, in un ultimo sforzo è riuscito in ogni caso ad immobilizzare il delinquente. Quando finalmente l’autista è stato portato all’ospedale, i medici sono rimasti sbalorditi in quanto normalmente un colpo di pistola sparato nello stomaco da così vicino, provoca la morte della vittima. Nel caso di Campos invece, il grasso abbondante sul suo stomaco ha attutito a sufficienza il cammino del proiettile da evitare lesioni gravi agli organi vitali dell’eroico autista, proprio come un giubbotto antiproiettile!

 

Articoli simili

0 1712

Nessun Commento

Lascia una Risposta