Home Archivio Misteri del Rosario quinto Mistero Gaudioso

Misteri del Rosario quinto Mistero Gaudioso

0 860

Misteri del Rosario quinto Mistero Gaudioso

Di seguito riportiamo il quinto Mistero Gaudioso così come deve essere recitato

Quinto Mistero Gaudioso Il ritrovamento di Gesù nel tempio

Il fanciullo Gesù, quando ebbe dodici anni, con Maria e Giuseppe si recò – da Nazàreth – a Gerusalemme secondo l’usanza della festa ebraica; ma trascorsi i giorni della festa, mentre riprendevano la via del ritorno, il fanciullo Gesù rimase a Gerusalemme, senza che i genitori se ne accorgessero. … Dopo tre giorni lo trovarono nel tempio, seduto in mezzo ai dottori, mentre li ascoltava e li interrogava. Al vederlo restarono stupiti e sua madre gli disse: “Figlio, perché‚ hai fatto così ? Ecco tuo padre e io, angosciati, ti cercavamo”. Ed egli rispose: “perché‚ mi cercavate ? Non sapevate che io devo occuparmi delle cose del Padre mio? “. Ma essi non compresero le sue parole. …Sua madre serbava tutte queste cose nel suo cuore. (Lc 2,41-51)

Consideriamo quante volte ci siamo allontanati anche noi da Gesù; da quel Gesù che con tanto amore è sceso per noi sulla terra. Meditiamo come nelle difficoltà della vita l’unica salvezza è trovare Gesù, è ritornare a Lui e mai più staccarsi dal suo grande Amore.

Dopodiché si recitano un Padre Nostro, dieci Ave Maria, meditando sul Mistero, e un Gloria al Padre

Articoli simili

Nessun Commento

Lascia una Risposta