Home Archivio Secondo Mistero Glorioso Misteri del rosario

Secondo Mistero Glorioso Misteri del rosario

0 1229

 Secondo Mistero Glorioso Misteri del rosario

Riportiamo di seguito il secondo Mistero Glorioso così come deve essere recitato

Secondo Mistero Glorioso L’ascensione di Gesù al cielo

Mentre essi parlavano di queste cose, Gesù in persona apparve in mezzo a loro e disse: “Pace a voi!”. Stupiti e spaventati credevano di vedere un fantasma. Ma egli disse: “perché siete turbati, e perché sorgono dubbi nel vostro cuore? Guardate le mie mani e i miei piedi: sono proprio io! Toccatemi e guardate; un fantasma non ha carne e ossa come vedete che io ho”. Dicendo questo mostrò loro le mani e i piedi. … Poi li condusse fuori Betania e, alzate le mani, li benedisse. Mentre li benediceva, si staccò da loro e fu portato verso il cielo. (Lc 24,36-51)

Gesù, non hai abbandonato nell’angoscia i tuoi apostoli, ma hai ridato loro la gioia rimanendo ancora per 40 giorni. Dopo la tua salita hai concesso a tutti quelli che ti cercano il dono di averti nell’Eucaristia. Rendici più coscienti del fatto che possiamo riceverti ogni giorno nell’Eucaristia. Per le mani di Maria ci affidiamo a Te. Maria dacci il dono di una speranza sicura.

Dopodiché si recitano un Padre Nostro, dieci Ave Maria, meditando sul Mistero, e un Gloria al Padre

secondo mistero glorioso

Articoli simili

Nessun Commento

Lascia una Risposta