Home Archivio Orfeo il Mito innamorato

Orfeo il Mito innamorato

0 1077

Orfeo

Secondo i mitologi fu sposo d’Euridice; perdutala la pianse così soavemente che Proserpina lo fece scendere a cantare nell’inferno e gliela restituì purché non si voltasse indietro a vedere se lo seguisse fino a che non fosse giunto sulla terra; le furie lo fecero voltare con l’inganno e ne dilaniarono il corpo. Per i demonografi è un mago e stregone, autore di opere in lode dei diavoli, che sapeva evocare; dicono che apprese la magia in Egitto, insieme con l’arte d’incantare le bestie, richiamò in vita Euridice per incantesimi, e dopo morto la sua testa rese oracoli nell’isola di Lesbo. Lo cantò il Poliziano nel suo dramma Orfeo.

Articoli simili

Nessun Commento

Lascia una Risposta