Home Archivio Perché l’abito non fa il monaco

Perché l’abito non fa il monaco

0 2387

 L’abito non fa il monaco

L’abito non fa il monaco Ovvero l’apparenza inganna e ciò che pare non  sempre è. il proverbio deriva dai medievale «cucullus  non facìt monachum››: il cocullo è in realtà solo ii cappuccio, ma è altrettanto vero che si tratta della parte  che più evidentemente caratterizza l’abìto monacale.  È nota una favola trecentesca di Franco Sacchetti,  poeta e scrittore fiorentino,  che si intitola Messer Barnabò e ii mugnaio. La storia è quella di un abate condannato da Barnabò Visconti a pagare una multa  che gli sarebbe però stata  sospesa se si fosse dimostrato in grado di rispondere  a quattro domande molto difficili. L’abate allora si fece  sostituire da un mugnaio molto astuto che, nascosto  dal cappuccio, rispose correttamente al posto dell’abate. Peccato però che Barnabò, conoscendo |’ignoranza  dei religioso, scoprì inganno e costrinse ì due a scambiarsi perennemente i ruoli.

Articoli simili

Nessun Commento

Lascia una Risposta