Home Archivio La storia di Hsi e di Ho

La storia di Hsi e di Ho

0 1075

La storia di Hsi e di Ho

Un giorno, molto tempo fa, un drago affamato cercò di mangiare il Sole. L’imperatore della Cina ed il suo Popolo furono atterriti. Sulle prime, cominciò a sparire un piccolo frammento del bordo del sole, poi un quarto, poi metà ed infine tutto il sole era scomparso: non rimaneva altro che un cerchio di luce bianca intorno ad uno spazio nero. Atterriti, ma pieni di risorse, i cinesi sapevano come comportarsi. Si precipitarono fuori, nella strana luce crepuscolare, urlando e cercando di fare paura al drago, rullando tamburi, suonando gong e picchiando energicamente su strumenti di legno, finché il drago, spaventato, cominciò ad allontanarsi. Il sole fu così salvo, ma l’imperatore, ormai più arrabbiato che spaventato, ordinò che gli astronomi imperiali Hsi ed Ho venissero decapitati per non averlo avvertito in tempo dell’avvicinarsi del terribile drago. Gli astronomi si sono tramandati fino ai giorni nostri l’epitaffio dei due poveri scienziati:

Qui giace il corpo di Hsi e lì quello di Ho

Il cui destino, pur crudele, è stato visibile:

furono uccisi per aver visto troppo tardi

Una eclisii che,lei, era invisibile!

 

Articoli simili

Nessun Commento

Lascia una Risposta